• Salumi artigianali a Firenze

    Sebbene considerata meno pregiata del prosciutto, la spalla possiede qualità che la rendono molto apprezzata

  • Uno dei più richiesti salumi

    Uno dei più richiesti salumi

    Uno dei più famosi salumi artigianali di Firenze è la spalla, che si ottiene seguendo la medesima lavorazione del prosciutto, con la differenza che la spalla necessita di una quantità inferiore di sale e di una stagionatura più breve, possedendo peso e spessore inferiori al prosciutto proveniente dallo stesso maiale. La spalla è quindi meno pregiata del prosciutto, pur avendo meno resa al taglio, ma risulta anche più gustosa sia per aver maggiormente assimilato gli aromi durante la stagionatura (grazie al minor spessore), sia essendo la parte anatomica del maiale stesso più saporita. Per quanto riguarda la stagionatura, la spalla segue la stessa regola del prosciutto, ovvero quella di un mese per ogni chilogrammo di peso. Pur essendo considerata meno pregiata, la spalla rimane comunque uno dei più richiesti salumi artigianali di Firenze. Sotto forma di taglio di carne, invece,la spalla può essere trasformata in straccetti per imbottire gustosi panini, oppure può essere cucinata alla brace o anche fatta arrosto. Sebbene non considerato pregiato, si tratta però di un taglio molto saporito che si presta a molteplici cotture e preparazioni, particolarmente apprezzato da chi ama i sapori decisi e molto facilmente gradito ai bambini. E a proposito di bambini, cuocendo la spalla in padella insieme alle verdure, che solitamente non incontrano il favore dei nostri figli, può trasmettere a queste ultime parte del proprio aroma, rendendole più saporite e di conseguenza più appetitose.


    Scopri