• Salame Sbriciolona a Firenze

    Un prodotto aromatico e saporito

  • Composto da tenere carni

    Composto da tenere carni

    Il salame Sbriciolona, a Firenze, è un insaccato tipico della Toscana che la famiglia Frittelli produce da ben centocinquanta anni. L'impasto è composto da tenere carni sia magre che grasse, pepe in chicchi spezzati, aglio, svariati aromi naturali tipici di questa regione e, naturalmente, il sale. Questo prodotto possiede la peculiarità di presentare, insieme al profumo fornito dagli aromi naturali primaverili, una particolare morbidezza che risulta particolarmente gradevole alla masticazione, a dispetto della lunga stagionatura a cui è sottoposto il salame Sbriciolona, a Firenze, rispetto agli altri insaccati. Sono proprio la sua stagionatura non eccessiva e la morbidezza delle carni a far si che si sbricioli al taglio, da cui il nome “Sbriciolona”. Sebbene il miglior modo di gustare questo salume sia al naturale, magari come farcitura di un gustoso panino con giusto l'aggiunta di un velo di burro, il salame Sbriciolona può anche essere impiegato in molte preparazioni: come parte della farcitura di peperoni, melanzane o zucchine ripieni, oppure come condimento della pasta al forno, soprattutto in ricette originarie del Sud Italia, o ancora condimento in alcuni tradizionali risotti. E' inoltre adatto a molte preparazioni al forno, come il tradizionale casatiello napoletano, la ciambella rustica salata, la pasta pasticciata, la pizza arrotolata, la treccia salata o i profiteroles salati. Se poi desiderate preparare una gustosa pizza rustica, il salame Sbriciolona è l'aggiunta ideale per conferirle un sapore intenso e deciso.